ADOS BRESCIA Logo

+ 39 351 5754713
LUN/VEN | 15.00/17.00

APPROFONDIMENTI

In questa sezione ADOS ti propone una selezione di articoli interessanti che riguardano tematiche di ricerca scientifica sull'argomento.
Per questioni di rispetto del copyright, trovi solo un incipit di ogni articolo e, a seguire, un link per leggere il contenuto originale completo.


 

Fonte: QUOTIDIANOSANITA.IT

Data pubblicazione: 28 giugno 2018

Autore: non specificato

Tumore del seno. L’87% delle donne italiane è in vita a 5 anni dalla diagnosi, percentuale superiore alla media Ue

Si chiude oggi a Roma la riunione annuale del Gruppo Italiano Mammella (Gim) che riunisce più di 100 centri del nostro Paese. In 10 anni reclutate ben 11mila pazienti. Le sperimentazioni promosse dal gruppo hanno consentito l’accesso a farmaci innovativi più efficaci e meno tossici in tempi precoci prima della immissione in commercio.

LEGGI L'ARTICOLO ORIGINALE COMPLETO

 

Fonte: QUOTIDIANOSANITA.IT

Data pubblicazione: 21 giugno 2018

Autore: Grazia Labate

Cancro. Riflettendo su Asco 2018.

Le ricerche presentate al summit americano spaziano attraverso centinaia di patologie oncologiche, indagano marcatori biomolecolari, schemi terapeutici, test diagnostici, tante tessere di un gigantesco puzzle che deve trovare i giusti incastri per mettere a segno risultati tangibili contro il mostro da debellare. Ed è cambiato tutto dai tempi in cui si ragionava secondo patologie d'organo.

LEGGI L'ARTICOLO ORIGINALE COMPLETO

Fonte: QUOTIDIANOSANITA.IT

Data pubblicazione: 4 giugno 2018

Autore: Maria Rita Montebelli

Cancro al seno. Il 70% delle donne con tumore in fase iniziale può evitare la chemioterapia.

TAILORx, il più grande trial mai effettuato sul tumore della mammella, dimostra che la chemioterapia non serve nel 70% delle donne con neoplasia in fase iniziale, ormono-responsiva, HER-2 negativa, dopo l’operazione.

LEGGI L'ARTICOLO ORIGINALE COMPLETO

Fonte: QUOTIDIANOSANITA.IT

Data pubblicazione: 6 giugno 2018

Autore: Maria Rita Montebelli

Cancro mammella. Dagli Usa una immunoterapia sperimentale ha guarito una donna con un tumore metastatico intrattabile.

I linfociti di Judy, una donna americana di 47 anni, considerata refrattaria a tutti i trattamenti tradizionali, hanno sconfitto il suo tumore e le sue metastasi.

LEGGI L'ARTICOLO ORIGINALE COMPLETO

Fonte: QUOTIDIANOSANITA.IT

Data pubblicazione: 11 giugno 2018

Autore: Non specificato

Al Pascale prima iniezione sottocutanea al mondo per “sciogliere” il tumore al seno.

Il trattamento, eseguito in pochissimi minuti, è potenzialmente più efficace nella terapia pre-operatoria del tumore al seno ‘Her2-Poritivo’, in grado di far letteralmente ‘sciogliere’ e sparire questo tipo di cancro nella maggior parte dei casi. Basato sulla combinazione di due anticorpi monoclonali è disponibile nell’ambito di un protocollo sperimentale di terapia pre-operatoria di cui il Pascale è coordinatore e primo centro attivo al mondo.

LEGGI L'ARTICOLO ORIGINALE COMPLETO

Fonte: QUOTIDIANOSANITA.IT

Data pubblicazione: 19 aprile 2018

Autore: Non specificato

Tumore seno e alopecia da terapia. Minoxidil migliorerebbe qualità di vita.

L'uso del farmaco per via topica avrebbe migliorato la qualità di vita nell'80% tra le donne che sono sopravvissute al cancro del seno, anche tra quelle con alopecia resistente. Lo studio su Jama Dermatology.

LEGGI L'ARTICOLO ORIGINALE COMPLETO

Fonte: QUOTIDIANOSANITA.IT

Data pubblicazione: 11 aprile 2018

Autore: Non specificato

Cancro. Per 9 pazienti su 10 è indispensabile uno spazio dedicato alla cura dell’estetica nel percorso di cura oncologica.

Lo evidenzia un sondaggio realizzato tra le donne con cancro che hanno partecipato al progetto “Insieme più belle” dell'Istituto Regina Elena di Roma. Il recupero della propria immagine è un aspetto decisivo del processo di cura. Dal 12 aprile ciclo di incontri per imparare i segreti del make up correttivo.

LEGGI L'ARTICOLO ORIGINALE COMPLETO

Fonte: QUOTIDIANOSANITA.IT

Data pubblicazione: 6 aprile 2018

Autore: Maria Rita Montebelli

Pubblicato il Pan-Cancer Atlas dei National Intitutes of Health degli Usa.
La road map per i ricercatori di tutto il mondo su 33 tipi di tumore.

Tutti gli studi futuri sul cancro dovranno fare i conti e prendere spunto dai risultati di un incredibile decennio di ricerche condensato nel PanCancer Atlas, un progetto che contiene lo stato dell’arte della ricerca sul cancro inerente a 33 tipi di tumore. Un dossier che influenzerà tutti gli studi futuri sull’architettura genetica del cancro, sui pathway attraverso i quali nasce e si sviluppa, sulle interazioni del cancro con il sistema immunitario e sulle terapie a target.

LEGGI L'ARTICOLO ORIGINALE COMPLETO